Lunedì 11 Dicembre 2017
News / La cogenerazione alimentata dai Meloni

La cogenerazione alimentata dai Meloni

Condividi su Facebook

La Cogenerazione sarà alimentata dai Meloni.....in Francia 

Nonostante in Francia si contino circa 58 centrali nucleari attive utilizzate per la produzione di energia elettrica nel sud di questo paese una piccola cittadina che conta circa 12000 abitanti ha deciso di creare un' impianto molto particolare: "Un cogeneratore di energia e calore alimentato con gli scarti dei meloni".

Questi frutti infatti una volta in decomposizione producono un' elevata concentrazione di gas metano che servirà per produrre energia e calore riducendo significativamente il carico di rifiuti prodotto dalla Boyer, il primo produttore di meloni francese. Attualmente la Boyer paga una ditta esterna per smaltire gli scarti della produzione. La ditta che si è occupata dell' impianto è Greenwatt che si occuperà anche di  trattare circa 500-600 tonnellate di rifiuti all' anno questo grazie all' impianto di potenza 100 kw soddisferà il fabbisogno energetico di circa 100 famiglie.   La centrale è dotata di un sistema completamente automatizzato che permetterà di risparmiare l' immissione di circa 50 tonnellate di Co2 per ogni anno di attività e grazie a tutto questo la Boyer sarà completamente autosufficiente. 

ora viene da chiedersi: "Ma se i meloni sono un frutto prettamente stagionale cosà farà la centrale nei restanti mesi di non produzione?"......SEMPLICE....CI SARANNO MELE E PRUGNE A GARANTIRE IL CARBURANTE!!!!!.....è sempre un piacere parlare di energia alternativa 

a presto 

Emanuela 

Calendario Blog

< Settembre 2011 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
27 28 29 30    

Categorie Articoli